Spuntini per chi corre, quali scegliere?

Scritto da Fulvio Massini il . Postato in Articoli Alimentazione

spuntini per chi corre

Solitamente si tende a dare molta importanza ai soli pasti principali: colazione, pranzo e cena.

Ma non sono da sottovalutare gli spuntini intermedi fra colazione e pranzo e fra pranzo e cena per non arrivare troppo affamati al pasto successivo.

Differenziare gli spuntini per chi corre é importante. Si scelgono in relazione al momento della giornata in cui è previsto l’allenamento.

Allenamento all’ora di pranzo

a) Chi fa colazione fra le 6:30 e le 8:00 del mattino, considerando che comincerà ad allenarsi fra le 12:30 e le 13:30 deve inserire uno spuntino fra le 10:00 e le 11:00. Se è previsto un allenamento molto intenso come le prove ripetute è preferibile mangiare della frutta unita a frutta secca. L’alternativa alla frutta può essere costituita da barrette a base prevalente di carboidrati che contengano anche fruttosio.
b) Chi deve fare colazione prima delle 6:30 o l’allenamento dopo le 14:00 può considerare l’ipotesi di fare 2 spuntini.

Il primo spuntino da farsi 2 o 3 ore dopo la colazione con una componente proteica: pane integrale e bresaola o prosciutto crudo ad esempio. L’alternativa può una barretta bilanciata con almeno una percentuale di proteine variabile fra il 15 ed il 30%.

Il secondo sputino da fare circa 2 ore prima dell’allenamento può essere composto da frutta fresca e frutta secca a piacere.

Allenamento nel primo pomeriggio o tardo pomeriggio.

La questione riguarda non solo chi deve allenarsi, ma anche chi partecipa a gare notturne o allenamenti collettivi serali.
c) Chi consuma il pranzo fra le 12:30 e le 14:00 e ha un allenamento verso le 18:00/18:30 può prevedere lo spuntino verso le 16:00/16:30 mangiando frutta fresca e frutta secca. Chi ha allenamenti impegnativi o gara può assumere anche solo frutta secca sotto forma di barretta.
d) Chi si allena o gareggia dopo le 17:30 può adottare la soluzione dei due spuntini, il primo con una componente proteica ed il secondo a base di carboidrati.
Le indicazioni sugli spuntini intermedi devono essere provate e modulate in base alle vostre abitudini ed esigenze. Mi raccomando pensate anche all’idratazione. Nel pomeriggio soprattutto in estate potete tranquillamente assumere che una bustina di integratore idrosalino disciolta in una borraccia di acqua naturale.

Tags: , , , , , , ,

Trackback dal tuo sito.

TRAINING RUNNING: PROGRAMMA COMPLETO DI VALUTAZIONE E ALLENAMENTO PERSONALIZZATO PER LA CORSA

Training Running è il programma completo che parte da una attenta valutazione delle caratteristiche individuali attraverso test specifici e arriva alla programmazione dell'allenamento più adatto ai vostri obiettivi Leggi le informazioni sul programma di allenamento per la corsa