L’avvento delle “sneaker”

Scritto da Lisa il . Postato in News || News dal sito

asics-gel-nimbus-mania-running-corsa-scarpe_1Nei secoli successivi non sono stati fatti molti passi avanti. Nel XVI secolo St. Feutre, monaco francese, inventò il feltro, mistura di pelo e lana utilizzata come sottopiede per assistere i viandanti sulle lunghe strade. Sempre in questo secolo nelle monarchie europee si assisteva a spettacoli di danzatori e giocolieri calzanti scarpe leggere e fascianti, le “Pump”. Queste si evolveranno con l’applicazione di una suola di gomma calandrata; in questo modo in Inghilterra nasce la prima scarpa sportiva. Ma l’invenzione più sensazionale è ad opera di Charles Goodyear, il quale, nel 1839, scopre il processo di vulcanizzazione della gomma. Così intorno al 1850 fu prodotta in Inghilterra la cosiddetta “Plimsoll”, prima scarpa vulcanizzata con tomaia in tela e suola piatta. Sarà utilizzata dapprima per il croquet e in seguito anche per il tennis e si diffonderà a macchia d’olio nell’arco di un secolo, invadendo gli Stati Uniti con il nomignolo di “Sneaker”. Le scarpe sportive ebbero la loro prima grossa diffusione in concomitanza con le Olimpiadi di Atene del 1896 e furono le Olimpiadi delle edizioni successive ed i mondiali di calcio il vero trampolino di lancio di gran parte delle scarpe sportive.
Maddalena Cianferoni

Tags: , ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

TRAINING RUNNING: PROGRAMMA COMPLETO DI VALUTAZIONE E ALLENAMENTO PERSONALIZZATO PER LA CORSA

Training Running è il programma completo che parte da una attenta valutazione delle caratteristiche individuali attraverso test specifici e arriva alla programmazione dell'allenamento più adatto ai vostri obiettivi Leggi le informazioni sul programma di allenamento per la corsa