Trail Running e Ultramaratone

Il trail running sembra essere proprio l’espressione più naturale della corsa, che trova in questa disciplina l’ambientazione ideale per gli amanti della natura e dell’attività all’aria aperta.

Attenzione a non considerare il trail running un semplice passaggio da corsa su asfalto a corsa su strada sterrata, questa è una disciplina che richiede grande preparazione e una buona tecnica di corsa per adattarsi a correre sui sentieri più facili ma anche su terreni rocciosi, sentieri resi viscidi dalla pioggia e tratti molto ripidi sia in discesa che in salita.

Scelta della scarpa e dell’abbigliamento migliori per le condizioni ambientali in cui si corre, attrezzatura complementare altrettanto fondamentale per far fronte alle situazioni di emergenza.

I programmi Training Running Trail sono pensati per garantire la giusta preparazione in vista di trail di varie distanze o semplicemente scoprire il piacere di correre nei boschi o in montagna in tutta sicurezza.

Richiedi informazioni per ricevere programmi di allenamento per Trail Running

Ultramaratona

Con il termine ultramaratona vengono definite tutte quelle gare che superano la distanza ufficiale dei 42,195 km della maratona.

Correre le ultramaratone non è certamente alla portata di tutti, è necessario prima di tutto avere una forza mentale e una capacità di gestione delle situazioni non indifferente, correre per 10 o 15 ore o anche di più, oltre che un impegno fisico è un impegno mentale da non sottovalutare quando si decide di intraprendere l’allenamento per una gara del genere.

Dal punto di vista fisico è necessario curare nei dettagli tutti quegli aspetti che compongono una preparazione atletica per una ultramaratona: ambientazione della gara e allenamenti in ambiente più simile possibile, correre ad alte o basse temperature, correre di notte, correre in autonomia alimentare, correre da soli senza alcun supporto tecnico o logistico, ecc…, dopodichè è opportuno seguire un allenamento integrato con attività fisiche complementari (nuoto, bicicletta, palestra) che possano garantire un rafforzamento generale della struttura fisica e allo stesso tempo non sovraccaricare oltremodo le strutture anatomiche coinvolte prevalentemente nella corsa (arti inferiori e schiena prima di tutti).

E’ indubbio che per preparare e correre una ultramaratona è necessario ridurre a zero o quasi il rischio di infortuni durante tutte le fasi dell’allenamento, curando la tecnica di corsa, curando alimentazione e integrazione e ricordando di gestire attentamente anche le fasi di recupero, spesso troppo sottovalutate nel processo di allenamento.

Richiedi informazioni per ricevere programmi di allenamento per ultramaratone

ANDIAMO A CORRERE, L'ULTIMO LIBRO DI FULVIO MASSINI

Tutti possono correre: non solo gli sportivi, ma anche chi è alle prime armi, chi non è più giovanissimo o si trova un po’ fuori forma. Fulvio Massini, da trent’anni allenatore di maratoneti, svela i segreti di questo meraviglioso sport: la tecnica, l’allenamento in base alla preparazione fisica e agli obiettivi, l’alimentazione più adatta ...

  COMPRA IL LIBRO