Test nuoto

Il test nel nuoto

Se non puoi misurare una cosa, non puoi migliorarla“. 

Queste le parole dell’economista Peter Druker.

Vi starete chiedendo adesso, quale correlazione possa avere questa frase con il triathlon.

Quello che Druker vuole asserire è che non possiamo sapere di avere successo, a meno che non si definisca un obiettivo e si monitori i nostri progressi.

Questo esempio è adatto a spiegare l’importanza di valutazioni funzionali, come parte integrante dell’allenamento di un atleta. L’esecuzione periodica di test, al fine di controllare come gli atleti reagiscono all’allenamento, è un’esigenza fondamentale per ogni allenatore. 

Come la maggior parte dei triathleti sa, il periodo di OFF SEASON , ovvero la bassa stagione, è un ottimo momento per fissare obiettivi, pianificare la stagione e lavorare sui punti deboli. E’ in questo scenario che si collocano i test di valutazione, all’inizio di un nuovo ciclo di lavoro. Questo ci permette di acquisire importanti informazioni riguardanti le caratteristiche e le potenzialità dell’atleta.

Nello specifico, andiamo ad osservare quali sono i test relativi alla frazione NUOTO , che possono permetterci di strutturare in maniera corretta,precisa e calibrata i carichi dell’allenamento nell’intera programmazione.

Analizziamo alcuni tra i test più diffusi e cerchiamo di capire quali dati possono fornirci.

TEST DEI 1000 M

Questo test è rivolto principalmente a triathleti di livello medio/avanzato, in quanto si richiede di svolgere una distanza notevole, come i 1000 m , in maniera consecutiva. 

La prova, dopo un accurato ed adeguato riscaldamento, consiste nel nuotare tale distanza più veloce possibile, mantenendo un ritmo comunque costante. Non si tratta quindi di partire semplicemente forte e successivamente rallentare, ma di dosare velocità ed energie per tutto l’arco del test.

Il tempo finale ci consentirà di decretare il Ritmo T, meglio conosciuto come il T-PACE (THRESHOLD PACE), quindi il tuo passo di soglia, sui 100 m. Per ottenere questo dato è necessario eseguire un’operazione matematica. Facciamo un piccolo esempio.

Supponiamo di terminare la prova in 15’. Trasformiamo i minuti in secondi quindi 15×60 = 900 sec

Dividiamo questo risultato considerando la distanza come 10×100, ovvero 900:10 = 90 sec, pari ad 1’30”. Questo dato corrisponde al passo sui 100 m.

In termini di Zone, questo valore indicherà la ZONA 4. 

Successivamente si possono identificare anche le restanti zone di lavoro, decretando così tempi di lavoro e tempi di ripartenza.

TEST DEI 3X100 M

Indicato per tutte le persone che si avvicinano alla multidisciplina e per i velocisti del triathlon, ovvero per chi gareggia principalmente in gare distanza Sprint.

Il test consiste nello svolgere intervalli di 3×100 m, con un recupero pari a 20”, più forti possibili.

Tra una ripetuta e l’altra lo scarto di tempo non dovrebbe superare i 5”.

La media dei tre tempi finali, ci darà, anche in questo caso il T-PACE, per la soglia anaerobica.

TEST DEI 400 M + 200 M

Questo protocollo di lavoro prevede di eseguire due prove cronometrate, intervallate da un periodo di recupero completo. Si nuotano inizialmente i 400 m alla massima velocità e successivamente al riposo i 200 m con la stessa intensità di sforzo.

Il dato che avremo al termine viene definito CSS , ovvero CRITICAL SWIM SPEED, che si ottiene con la sottrazione tra (TEMPO DEI 400 – TEMPO DEI 200). Questo tempo sarà il nostro T-PACE.

Questo dato è meno preciso rispetto a quelli precedentemente descritti, ma facilmente ripetibile.

Come potete notare, la scelta della rilevazione, condiziona sensibilmente il valore analizzato, rendendolo dipendente dal tipo di protocollo. In ogni modo, onde evitare errori, è opportuno ripetere il medesimo test.

A fronte di quanto descritto, consigliamo, al fine di un training efficace, di ripetere la valutazione scelta ogni 6/8 settimane, sotto supervisione di un tecnico specializzato.

Lina Manzo

Lina Manzo

Triathlon Coach, Personal Trainer

i nostri principali servizi triathlon

Primo Appuntamento Triathlon

Test di valutazione per le tre discipline e programmazione allenamento personalizzato di 4 settimane…

300.00 / 4 settimane

Allenamento triathlon solo nuoto 3 Mesi

Programma di allenamento triathlon personalizzato solo nuoto…

90.00 / 3 mesi per 3 mesi

Triathlon allenamento Online

Programma di allenamento per le tre discipline da 1 a 12 mesi per iniziare o per gli obiettivi da raggiungere….

A partire da: 90.00