programmi-di-allenamento-fulvio-massini

Iniziare a correre

“Correre…oggi non ne ho voglia,vado non appena cominciano le belle giornate…!” Benissimo, questo è il pensiero della maggior parte della gente davanti all’esigenza reale che l’organismo ha di correre o meglio di fare movimento. Purtroppo dal bisogno di fare attività fisica al momento di iniziare si trovano spesso e volentieri 1000 scuse pur di posticipare il momento di cominciare.

Contrariamente a quello che è il pensiero di molte persone, correre non è faticoso, basta avere un approccio corretto col gesto tecnico, con la fatica e soprattutto porsi degli obiettivi a breve, medio e lungo termine per mantenere sempre alta la motivazione e la voglia di fare sport.

SI COMIMCIA!

Per cominciare a correre è sufficiente indossare una maglietta, un pantaloncino e un paio di calzature da running, e perchè no, un cronometro al polso. Se credete di correre subito 30 minuti consecutivi siete proprio fuori strada. L’approccio deve essere molto graduale e cominciare a camminare, soprattutto se siete inattivi da almeno 6 mesi. Solo dopo aver raggiunto un’ora di camminata a buon passo è il momento di cominciare a introdurre dei brevi tratti di corsa anche di soli 30’’  secondi. Il costo energetico aumenta a dismisura dalla camminata alla corsa, è quindi buona norma dare all’organismo il tempo necessario per adattarsi a un gesto più dispendioso e soprattutto con un impatto più alto con il suolo.

PROCEDIAMO PER GRADI

Dunque procedere con piccole progressioni aumentando 30’’ o un minuto a ogni allenamento riducendo via via i tempi di recupero di passo. Quando sarete arrivati a correre 3 volte 10 minuti a una respirazione facile con un recupero di passo di un solo minuto sarete pronti a correre la fatidica mezz’ora consecutiva. E adesso cosa si fa? A questo punto ci poniamo un altro obiettivo ,ad esempio migliorare la velocità sui 5 chilometri, oppure correre 60 minuti consecutivi, oppure raddoppiare la distanza, cioè correre 10 chilometri. Ebbene si, a 10 km potete considerarvi dei runner a tutti gli effetti!

I NOSTRI CONSIGLI

Adesso vi diamo solo alcune indicazioni affinchè possiate arrivare a 10 km in totale serenità e sicurezza. Innanzitutto correre con calzature specifiche per il running, questo consente di ridurre i traumi da impatto col suolo, procedere con gradualità senza saltare le tappe indicate, correre sentendo sensazioni positive che derivano da un’impostazione corretta del ritmo, correre troppo veloce potrebbe farvi affaticare precocemente e interrompere prima l’allenamento, e soprattutto affidatevi a dei tecnici del settore per apprendere la giusta tecnica di corsa che riduce i traumi derivanti da una cattiva postura e uno scorretto appoggio del piede oltre che fare meno fatica e apprezzare sempre di più questo magnifico sport.

Le nostre proposte per iniziare a correre

Abbonamento Running

Programmi di allenamento personalizzati online per ogni livello. Scegliere la formula più adatta al proprio obiettivo. Acquistare, compilare la sched…

A partire da: 32.00

Corso Running Collettivo

Coach: Antonio De Francesco

I corsi di running dedicati a chi desidera divertirsi, imparare a correre e raggiungere i primi risultati correndo in gruppo sotto la guida del coach…

A partire da: 60.00

Primo Appuntamento Running

Valutazione completa nella nostra sede. Test, misurazioni, dimostrazioni pratiche e programmazione allenamento per il tuo obiettivo…

185.00 / 4 settimane

Running Personal Trainer

Allenamenti seguiti e controllati dai nostri coach professionisti. Una guida esperta per gli allenamenti ad ogni livello….

A partire da: 50.00

Related Posts